fbpx

Passa a Windows 10 Pro

Il supporto per Windows 7 sta per terminare.

Microsoft si è impegnata a fornire 10 anni di supporto tecnico per Windows 7 quando è stato rilasciato il 22 ottobre 2009. Al termine di questo periodo di 10 anni, Microsoft interromperà il supporto di Windows 7 in modo da potersi concentrare sul supporto di tecnologie più recenti e di nuove esperienze. Il giorno specifico della fine del supporto per Windows 7 sarà il 14 gennaio 2020. Dopo tale data l'assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update, che ti permettono di proteggere il PC, non saranno più disponibili per il prodotto. Microsoft consiglia vivamente di passare a Windows 10 prima di gennaio 2020 per evitare che, in caso di bisogno, l'assistenza o il supporto non sia più disponibile.

Inoltre si precisa che non aggiornando il sistema operativo di Windows 7 l'utente potrebbe non essere in linea con il nuovo regolamento europeo sul trattamento dei dati personali in azienda (GDPR).

Hai domande? Abbiamo le risposte

Che cosa significa fine del supporto?

Dopo il 14 gennaio 2020 il PC in cui è in esecuzione Windows 7 non riceverà più gli aggiornamenti della sicurezza. Pertanto, è importante eseguire l'aggiornamento a un sistema operativo moderno, ad esempio Windows 10, che può fornire gli ultimi aggiornamenti per mantenere te e i tuoi dati più sicuri. Inoltre, il servizio clienti Microsoft non sarà più disponibile a fornire il supporto tecnico per Windows 7.

Cosa posso fare?

Alla maggior parte degli utenti di Windows 7 converrà passare a un nuovo dispositivo con Windows 10. I PC moderni sono più veloci, leggeri, ma anche potenti e più sicuri e con un prezzo medio considerevolmente inferiore a quello del PC medio di otto anni fa. 

Posso aggiornare il mio pc a Windows 10?

Per sfruttare le funzionalità hardware più recenti, ti consigliamo di passare a un nuovo PC con Windows 10. In alternativa, puoi aggiornare i PC con Windows 7 compatibili acquistando e installando una versione completa del software.

Che cosa accade se continuo ad utilizzare Windows 7?

Se continui a usare Windows 7 dopo il termine del supporto, il tuo PC continua a funzionare, ma diventerà più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus e non riceverà più da Microsoft gli aggiornamenti software, inclusi gli aggiornamenti della sicurezza.

Windows 7 può essere comunque attivato dopo il 14 Gennaio 2020?

Windows 7 può comunque essere installato e attivato dopo la fine del supporto. Tuttavia, sarà più esposto a rischi di protezione e virus a causa della mancanza di aggiornamenti della sicurezza. Dopo il 14 gennaio 2020 Microsoft consiglia vivamente di utilizzare Windows 10, anziché Windows 7.

Perchè passare a Windows 10 Pro?

I dispositivi Windows 10 Pro sono più veloci e sicuri. Un dispositivo moderno, dall'avvio rapido ed estremamente reattivo può davvero fare la differenza facendoti procedere rapidamente quando stai cercando di completare un lavoro. Inoltre, grazie alle funzioni di sicurezza dei dispositivi Windows 10 Pro di ultima generazione, ti proteggi dalle minacce. Gli hacker non sono l’unico problema. Dispositivi smarriti o rubati, malware e anche virus, costituiscono un rischio concreto.

Azienda

Progetto Futuro Srl
Via Degli Olmi, 3/a
Tel. 0546635364
P.IVA 0214270039
Orario di apertura uffici
Dal lunedì al venerdì
dalle 8:30 alle 12:30
dalle 17:00 alle 19:00

Servizi

  • Siti internet

  • Riparazione Computer

  • Problemi software e hardware

  • Protezione sistema informatico e dati aziendali

  • Consulenza ed implementazione GDPR

Prodotti

  • Computer fissi e portatili

  • Stampanti e multifunzioni

  • Apparati di rete

  • Programmi antivirus e backup

Seguici